Articoli 
Ciao-tecnologia
Auto
Affari e finanza
Elettrodomestici
Casa e appartamento
Medicina
Moda e stile
Psicologia
Miscellanea
Sport
Turismo
Attrezzature digitali
Malattie   Igiene del cibo   Ginecologia   Farmaci   L'altro   
Navigazione
Fare annunci

























Trattamento di un narcolepsy

In abbracci languidi di Morpheus della gente effettua un terzo della vita. Il sogno a tutti gli efetti di notte è necessario per noi per restauro dell'energia spesa durante giorno scorso. Di regola, 8 ore di un sogno per riposo, e al bambino secondo età – sono abbastanza 10–18 ore per l'adulto.

La varia frustrazione di un sogno esige il trattamento immediato, altrimenti la qualità della vita del paziente lentamente, ma certamente diminuisce: la debolezza e la stanchezza cronica prevengono per lavorare e godere la comunicazione con la gente vicina normalmente. Il narcolepsy o la malattia di Zhelino, rimane, forse, il disordine di sonno più misterioso oggi.

Quello che è il narcolepsy

La patologia neurologica che previene un cervello per controllare è la pietra angolare di un narcolepsy e correttamente alternare un sogno e il periodo d'insonnia. Questa frustrazione è mostrata da desiderio sfrenato di affondare in un sonno nel momento più inadeguato – a lezione, intervista, durante un incontro importante. Per distinguere uno stadio iniziale di una malattia molto difficile come ci sono fattori di decine che giustificano la sonnolenza improvvisa: la sovrastanchezza cronica, l'insonnia di notte, recentemente ha tollerato la pressione. Spesso la gente collega questo stato a sintomi del freddo cominciante perciò il somnologist (l'esperto che affronta problemi di un sogno) è raggiunto solo da unità.

In modo più dettagliato su una malattia

Per capire la natura di frustrazione narkolepsichesky, Mirsovetov dirà ai lettori, secondo quale scenario il sogno fisiologico della persona sana sviluppa.

Il riposo di notte rallenta l'attività vigorosa di coscienza grazie a quello che la comunicazione del cervello che fu stanco in un giorno con ambiente per un po' interrompe. Il sogno di notte è classificato su rapido e lento. La fase lenta di un sogno a sua volta condivide in 4 stadi.

Dunque, il programma di sogno è aperto da una fase lenta. Prima di addormentarsi, i sonnellini di persona (il primo stadio): le palpebre già di uno smezhena, ma nella testa ancora affollano pensieri di eventi del giorno vissuto. Abbastanza forse, che esattamente adesso prima di un'occhiata interna le immagini che incarnano la soluzione dei problemi effettivi nel pomeriggio appariranno.

Nello stesso tempo di un muscolo di un corpo si rilassano, pulsano e il respiro, esser un po' rallentato, diventano più silenziosamente e più esattamente. Il cervello "si riempe", ma da abbracci di un sogno i suoni insignificanti possono ancora tirarci fuori: voci nella camera vicina, un segnale di auto dalla strada, un graffio di asse di pavimento (il secondo stadio).

La terza e quarta telefonata di stadi transitoria. Dall'un l'altro differiscono solo in numero di oscillazioni di delta. Ma per noi non ha valore fondamentale perciò non entreremo in dettagli.

Sogno nel quarto stadio il più profondo. È il periodo più importante di riposo di notte, in questo momento il corpo e la testa accumulano l'energia per attività vigorosa durante il nuovo giorno. Senza questo stadio di restauro pieno di forze a noi non sarebbe. In questo tempo per svegliare la persona estremamente difficile. Nello stesso momento lo stadio di un sonno profondo abbastanza spesso è seguito da conversazione ignara e manifestazioni di sonnambulismo.

Le prime e seconde fasi sono un sogno lento superficiale, il terzo e un quarto – in profondità. La quinta fase – un sonno di REM cosiddetto.

Il sonno di REM ha espresso esattamente il segno: i bulbi oculari rapidamente procedono a tutta velocità su sotto i secoli abbassati. La caratteristica di un sonno di REM è la sua missione – durante questo periodo il cervello non ha un riposo, e di fronte, attivamente lavora. In inizi di cuore paralleli esser ridotta più spesso, la circolazione del sangue è accelerata, ma i muscoli grandi sono ancora rilassati. Nonostante il fatto che più si avvicinino al sonno di REM a insonnia, subito per svegliare la persona che è in questa fase, un compito non dal semplice. I sogni più lucenti ci vengono durante un sonno di REM.

Il ciclo di un sogno di notte della persona consiste di alternazione velocemente e stadi di un sogno lento. Guarda come segue: 1 – 2 – 3 – 4 – 3 – 2 – 5. Su un ciclo di un sogno congedo di circa 90 minuti. Perciò, durante la notte della gente tollera alcuni tali cicli.

Soltanto abbiamo "classificato" un sogno della persona sana. Alla gente che soffre di un narcolepsy, il riposo di notte è aperto da non una fase lenta, ma rapida di un sogno (il quinto stadio). La statistica registra 1 caso di un narcolepsy su 2 mila persone, e gli attacchi di addormentarsi improvviso il più spesso attaccano la popolazione dell'uomo della pianeta.

Quadro clinico di una malattia

I sintomi di un narcolepsy sono mostrati indipendentemente da un numero totale di ore, passate per riposo ancora prima. Questa caratteristica particolare anche distingue una malattia da stanchezza solita. Come il narcolepsy è mostrato?

Durante il giorno la sonnolenza impetuosa inizia ad attaccare la persona. L'attacco comincia improvvisamente o dopo "precursori" nella forma di un mal di testa e la debolezza generale. Il più spesso succede durante professione da qualcosa monotono o nel momento di riposo quando tutti i muscoli sono piuttosto rilassati. Qualche volta l'attacco di un narcolepsy "diventa attaccato" a certa nel pomeriggio. Per esempio, il paziente può improvvisamente affondare in un sonno, mangiando il cibo durante l'ora di pranzo.

L'arresto sui sintomi più lucenti di un narcolepsy. Tra loro:

  1. Sonnolenza forte durante il giorno: possono essere ore certe, la prima o seconda metà di giorno.
  2. Sogno inquieto di notte con awakenings frequente.
  3. Gipnagogichesky e allucinazioni gipnopompichesky. I primi si alzano subito prima di andare a letto quando gli occhi sono già chiusi, i secondi sono mostrati poco prima di risveglio o nel suo momento.
  4. Cataplexy – perdita di lampo di un tono muscolare a causa delle emozioni estremamente negative o piacevoli. Durante un attacco di cadute della gente, qualche volta viene a una fine con conseguenze (il trauma), sgradevole per esso.
  5. Il cataplexy risvegliando – la persona è in coscienza, ma non può muoversi.
  6. Gipergidroz e tachycardia in tempo di sera o di notte.
  7. Depressione.
  8. Le azioni "sulla mitragliatrice" - la persona con distacco effettua alcun compito, ma non si rende conto che fa. I pazienti con un narcolepsy abbastanza spesso si addormentano nel corso di qualsiasi attività, e dopo che il risveglio non ricorda niente lei. È particolarmente pericoloso quando la coscienza "è spenta" in un tempo di preparazione del cibo o la guida.

Cause di malattia

Perché c'è un narcolepsy, non è autenticamente conosciuto. C'è un'opinione che la patologia ha un'origine ereditaria. Si sviluppa a causa d'insufficienza di orexin – l'agente attivo di un cervello che controlla il risveglio e l'addormentarsi. Le malattie infettive e i problemi in vita privata possono diventare il catalizzatore di un narcolepsy.

Gli esperti affermano che i problemi di carattere psichiatrico e psicologico non hanno relazione a un narcolepsy.

Metodi di diagnosi di patologia

Per confermare la diagnosi e istituire la gravità di un narcolepsy, il paziente è esaminato in due modi:

  1. Polisomnografiya. La prova ha luogo in vitro, nella camera che è particolarmente equipaggiata per un sogno comodo dove il paziente passa la notte intera. I piccoli sensori attaccati a pelle della persona fissano segnali cerebrali, il ritmo cardiaco, la forza di un tono muscolare di tutto il corpo e un'attività fisica di bulbi oculari durante un sogno. La procedura indolore dà la probabilità di istituire la natura di frustrazione di un sogno.
  2. Al giorno seguente dopo un polisomnografiya effettuano la prova di MSLT. Durante il giorno il paziente deve addormentarsi durante 15–20 minuti di 4-5 volte. L'intervallo tra un tal riposo a breve scadenza fa 2 ore. Per mezzo di connesso alla persona dormente di elettrodi effettuano il monitoraggio di un quadro di un sogno, il modello cosiddetto. A un narcolepsy il disegno di sogno differisce da un modello della persona sana radicalmente. Gli attacchi di questa malattia causano sogni come la persona improvvisamente si addormenta.

Come liberarsi da un narcolepsy

La cura di una malattia ha la buona previsione se è effettuato contro osservanza responsabile di un tran tran quotidiano e attività fisiche moderate.

Applichi le medicine che stimolano l'alternazione normale di fasi di un sogno durante riposo di notte, e anche le medicine a correzione di uno stato patologico (Anafranil, Ritalinum, Pemoline) che indeboliscono l'intensità di manifestazione al paziente di un cataplexy e allucinazioni. Il ricevimento di antidepressivi aiuta il paziente a comportarsi più attivamente durante il giorno.

Oggi lo schema di trattamento che libererebbe la persona di un narcolepsy per sempre non è trovato già. Comunque è possibile imparare a vivere, avendo minimizzato tutte le manifestazioni di patologia. Con questo scopo è necessario osservare che igiene di un sogno – sempre va a un letto e si sveglia nello stesso momento. Il fumo, l'alcool, il cibo a scarso valore nutritivo – tutto questo i fattori che aggravano narcolepsy l'attaccano perciò certamente è necessario liberarsi da loro.

Alla persona che soffre di frustrazione narkoleptichesky di un sogno consigliano di avere un riposo diverse volte un giorno durante 10–15 minuti, in modo conveniente mangiare, condurre lo stile di vita attivo e giocare sport. Il complesso di queste abitudini sane considerevolmente ridurrà la frequenza di manifestazione di attacchi di sonnolenza improvvisa.

Legga anche
Nuovi articoli
È interessante

In maggio 2007 su Yamal l'allevatore di renna Yury Hudi trovò il cadavere di cucciolo congelato di un mammut. Nonostante il fatto che questo mammut piccolo di vene 37 mila anni fa, perfettamente rimanesse. In effetti, è la prima copia che c'è arrivata praticamente senza danni.